Dal vigneto al bicchiere

La Fattoria Ispoli si trova 15 Km a sud di Firenze nel distretto del Chianti Classico e comprende 20 ettari di superficie di cui 5,5 ha sono vigneti, circa 2 ha uliveti ed il resto boschi. I vigneti sono situati tutti attorno al fabbricato principale e sono isolati dai vigneti di altre proprietá da boschi e quindi risultano protetti da eventuali influenze e possibili inquinamenti esterni, un fattore molto importante quando si applicano protocolli di produzione biologica come facciamo noi. La varietá principale di uva coltivata é il Sangiovese ma anche il Merlot, il Cabernet Sauvignon ed il Canaiolo sono coltivati in quantitá piú esigua. Tutti i vini vengono maturati per un certo periodo nel legno di varia capacitá a seconda della tipologia del vino dal fusto di 225 litri a botti grandi di rovere di Slavonia da 3000 litri e per un periodo minimo di 6 mesi fino ad un massimo di circa 36 mesi, tuttavia solo una selezione delle migliori uve vengono poi vinificate e poi imbottigliate, nello spirito del piccolo produttore biologico di qualitá. É la mano di Madre Natura che ci indica la strada da percorrere e solo cosí riusciamo a mantenere gli standard produttivi elevati anche se certi anni siamo costretti a limitare le quantitá prodotte.

chianticlassiconuovologo